L’Oasi LIPU di Casacalenda non è solo un’area protetta ma offre, ai suoi visitatori, la possibilità di scoprirne caratteristiche e peculiarità non solo attraverso le visite guidate e la partecipazione agli Eventi natura, ma anche grazie a specifici pannelli e strutture diversificate che permettono di esplorare diversi approcci per conoscere meglio la flora, la fauna e gli habitat e che sono presenti lungo il Sentiero natura.

L’ingresso dell’Oasi, segnalato dal cartello di benvenuto, costituisce sia il punto di ingresso che quello di uscita dell’Oasi. Dal cancello d’ingresso il Sentiero-natura attraversa una parte del bosco per arrivare, dopo circa 650 metri, al Centro-visite. Da qui parte e arriva un nuovo sentiero, a forma di “anello”, che percorre un tratto del versante più fresco dell’Oasi collegando il Centro-visite all’area dello Stagno. 

 

 

 

 

COSA TROVERETE ALL’OASI LIPU DI CASACALENDA

PROSSIMO EVENTO

Il tratto del sentiero-natura che dallo Stagno riporta al Centro-visite attraversa una parte del bosco che si è più fitta e  fresca. Qui, oltre alle bellissime fioriture primaverili e alle altre bellezze naturali, troviamo anche alcuni pannelli tematici sulle stagioni del bosco. Camminando in silenzio non è difficile udire alcune delle specie che prediligono quest’area per nidificare.

Una speciale aula didattica nel bosco ideata per scoprire la natura dell’Oasi, i suoi abitanti e tanto altro ancora.

Realizzata grazie ai Fondi POR e inaugurata nel 2007, la struttura ospita giochi interattivi e di abilità progettati e studiati dagli operatori didattici dell’Oasi per insegnare agli alunni l’importanza dei bosco e dei suoi abitanti.  L’Ecoludoteca è anche un punto di riferimento per attività formative e per i turisti.

Gruppi e scolaresche possono prenotare le attività che si svolgono in Ecoludoteca contattando il responsabile dell’Oasi al n. 347/62.55.345

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTARE:

Email: oasi.casacalenda@lipu.it

Carlo Meo (Responsabile Oasi) Tel. (+39) 347/62.55.345

Un antico rifugio forestale, in disuso dal 2002 a causa dei danni causati dal sisma, dopo gli ultimi interventi di ristrutturazione e di allestimento, sarà un importante struttura destinata al pubblico fungendo da Centro visite e punto informazioni.

Grazie al progetto “Arte e Natura in Molise” della Regione Molise, è stato allestito, presso il Centro visite, un nuovo Museo del Bosco che  è stato inaugurato il 1 luglio 2016 e mostrerà a grandi e piccini caratteristiche e  peculiarità di ciascuna delle diverse stagioni che rendono l’Oasi un importante scrigno per la conservazione della biodiversità. 

Dal Centro-visite fino all’area dello Stagno, il Sentiero-natura ospita il Sentiero dei piccoli.

Si tratta di speciali pannelli che mostrano le specie animali e vegetali che vivono nei diversi ambienti dell’Oasi e la sua vita nascosta (nel suolo e nel prato, nei tronchi, ecc.).

 

Il sentiero dell’Oasi percorre tutte le aree più interessanti del bosco, è lungo circa 2 km ed è dotato di cartelli illustrativi, punti sosta e punti d’osservazione per la flora e la fauna.

Fermati a distanza e resta in silenzio per poter osservare chi frequenta le Cassette nido in primavera, i “bar” per le farfalle in estate o le mangiatoie per uccelli da novembre a marzo.

Il Centro-visite ospita al suo esterno lABCedario della Natura. Si tratta di alcuni pannelli-gioco interattivi, ispirati alla natura, progettati dal personale dell’Oasi e realizzati dalla Cooperativa  sociale “Il Mosaico”. I nuovi pannelli sono stati donati, installati e inaugurati durante le celebrazioni del 20°Compleanno dell’Oasi (2014).

Creato con un progetto di miglioramento ambientale, ospita tantissimi anfibi, farfalle e libellule.

Il sentiero-natura prosegue sul lato sinistro del Capanno birdwatching e percorrendo i primi metri potrete osservare più da vicino lo stagno della “Fonte del guardiano” con la sua ricca biodiversità.

STAGNO

Una struttura dedicata agli appassionati di fotografia naturalistica e del binocolo.

Appostati in silenzio nel capanno è possibile osservare, attraverso le apposite feritoie, gli uccelli che occupano i nidi artificiali o che frequentano la mangiatoia ma anche abitanti e frequentatori dello stagno e le diverse specie di farfalle che si nutrono delle fioriture spontanee presenti nell’area.

MOSTRA “LA BIODIVERSITA’ DELL’OASI LIPU DI CASACALENDA”

Una speciale mostra per scoprire alcune delle specie più caratteristiche dell’Oasi.

Realizzata grazie al contributo della Regione Molise, in occasione del 20° Compleanno dell’Oasi LIPU di Casacalenda,  e inaugurata nell’ottobre 2014, la mostra e ora disponibile presso l’Oasi.

Gruppi e scolaresche possono prenotare una visita guidata che includa la mostra sulla biodiversità  contattando il responsabile dell’Oasi al n. 347/62.55.345

Visite su richiesta o su prenotazione: contattare il Responsabile dell’Oasi   al numero tel. (+39)347/62.55.345